giovedì, dicembre 07, 2006

"Non ci sarà chiesto se siamo credenti ma credibili" - Don Ciotti a scuola

Riportiamo questo interessante documento (pubblicato su Arcoiris TV) in cui Don Luigi Ciotti parla di mafia con alcuni ragazzi delle scuole superiori della povincia di Modena.
Vorrei collegare questa esperienza alle tante polemiche sulla scuola e sugli episodi di violenza che la cronaca ci ha descritto nei giorni scorsi.
In che senso?
Nel senso che la scuola nel momento in cui riesce ad aprirsi al mondo e diventa luogo di riflessione e di creazione di conoscenza su mondo è anche uno stupendo strumento di lotta alla violenza.

Lectio magistralis di Don Luigi Ciotti nell'auditorium Guido Monzani di Modena.
Attraverso le domande e le riflessioni degli studenti, il presidente di Libera ha aperto un confronto su legalità, ingiustizia e lotta alla mafia.

La lezione è stata seguita da 1000 studenti del liceo San Carlo di Modena e di altre scuole superiori della città e della provincia.

"lectio magistralis di Don Luigi Ciotti" (clicca qui)

E' solo audio, quindi sedetevi e buon ascolto!

Nessun commento: