giovedì, gennaio 18, 2007

Confrontiamoci di più sui fatti

Vi segnalo un'intervista (di Federico Geremicca da "La Stampa"- CLICCA QUI per leggerla) del ministro degli esteri D'Alema. Parla di antiamericanismo e della scormparsa dei fatti dalla discussione politica italiana, del futuro partito democratico, di Berlusconi, di "riformisti" e "radicali", del ruolo della sinistra in Italia e in Europa. Lo segnalo perchè vengono toccati molti argomenti in una breve intervista e poi perchè si può essere d'accordo o no, ma almeno D'Alema chiede di essere giudicato sui fatti e non su cose astratte.

Nessun commento: