martedì, ottobre 16, 2007

Donadoni censurato

"Sono bloccato in ritiro, altrimenti sarei andato". E' la vigilia di Italia-Georgia. Ai microfoni di Enrico Varriale, inviato di Rai Sport, il ct della Nazionale Donadoni spiega che avrebbe votato alle primarie del Pd se solo avesse potuto. Ma i telespettatori del Tg2, quando il servizio va in onda sabato 13, non possono sentire né la domanda del giornalista né la risposta di Donadoni. Perché il direttore del Tg2 Mauro Mazza le taglia entrambe, prima della messa in onda (Fonte: La repubblica ).
E c'è chi sminuisce il risultato del PD dicendo che è stato appoggiato da un tam tam senza precedenti di tutti i media.

2 commenti:

pablo ha detto...

Ma come, il centrosinistra non veva occupato tutti i gangli del potere?

Ma hai visto che è successo su canale 5 la scorsa settimana. In seconda serata matrix ospitava veltroni e che ti fa mediaset? cambia all'ultimo minuto la programmazione di prima serata inserendo quel polpettone di troy che dura qualcosa come 3 ore. Morale della favola: era mezzanotte inoltrata e la trasmissioine di mentana non era ancora iniziata! Gianluca

Nadia ha detto...

e perchè i bei servizi di striscia la notizia sui brogli? Loro pagano la gente per imbrogliare e poi denunciano che i dati siano falsati...certo che ci vuole proprio un bel coraggio!
Senza parlare poi dei titoli del il Giornale (certo che hanno dovuto chiamarlo così altrimenti chi ci crede che quello sia un giornale!)

sono veramente senza parole per la scorrettezza, la bassezza e la sottomissione al potere che hanno certe persone!