lunedì, ottobre 26, 2009

Primarie 25 Ottobre - Seggio Servigliano - Risultati

Risultati del seggio di Servigliano
ELEZIONE DELL'ASSEMBLEA E DEL SEGRETARIO NAZIONALE:
  • Votanti 181
  • Voti validi 180
  • Bianche 1
  • Nulle 0
  • Pierluigi Bersani 55 (pari al 30,55%)
  • Dario Franceschini 104 (pari al 57,78%)
  • Ignazio Marino 21 (pari all'11,67%)

ELEZIONE DELL'ASSEMBLEA E DEL SEGRETARIO REGIONALE:

  • Votanti 178
  • Voti validi 177
  • Bianche 0
  • Nulle 1
  • Pierluigi Bersani per Palmiro Ucchielli 53 (pari al 29,94%)
  • Dario Franceschini per Palmiro Ucchielli 98 (pari al 55,37%)
  • Ignazio Marino per Palmiro Ucchielli 26 (pari al 14,69%)
  • Voti validi per il candidato unico alla segreteria reg.le Palmiro Ucchielli 177 su 178

Un sincero augurio di buon lavoro al neo segretario naazionale Pierluigi Bersani ed al suo pari regionale Palmiro Ucchielli, adesso è il tempo di essere uniti e il tempo del fare come ci hanno ricordato le tantissime persone che hanno affollato i nostri seggi nella bellissima manifestazione democratica che sono state le primarie.

Un doveroso ringraziamento a tutti i concittadini che hanno contribuito al successo delle primarie anche a Servigliano (dove non si ravvisava un così alto numero di elettori dai tempi delle primarie per l'investitura di Romano Prodi) ed a tutti coloro che hanno collaborato per l'allestimento ed il funzionamento del seggio e di tutte le operazioni elettorali.

il Coordinatore / il Presidente di Seggio

sabato, ottobre 17, 2009

PD = Preferisco Dario


Preferisco Dario Franceschini perchè è l'unica vera novità nel panorama politico nazionale, perchè è l'unico vero difensore di questo laicismo tanto sbandierato (a parole) da tutti; perchè è l'unico capace di trasmette sicurezza quando afferma che da segretario non tutelerà alcuna vecchia casta interna e perchè ha le mani più libere di tutti gli altri candidati in occasione di importanti scelte politiche.


Preferisco Dario Franceschini perchè la sua elezione comporta anche avere un mio amico e compagno di viaggio in questa avventura politica che dura oramai da 15 anni nell'Assemblea nazionale (il mio e Vostro concittadino Francesco Verducci è infatti capolista dei candidati di Franceschini in tutto il territorio delle Province di Fermo ed Ascoli Piceno).

Preferisco Dario Franceschini perchè è l'unico che ha saputo attaccare l'attuale capo di governo senza infiniti cumuli di parole (gli è stato contestato di essere troppo "antiberlusconiano").

Ritengo Dario Franceschini la persona con le giuste doti umane e politiche per guidare la principale forza di centro sinistra al governo di questa disastrata nazione, gli altri ci condannerebbero a 20 anni di opposizione. troppo ingombranti i pesi che si portano dietro; non voglio un Bassolino ancora candidato alla Presidenza della Regione Campania e non voglio ancora le strane situazioni di più voti che iscritti come si è verificato in molti congressi di circolo in alcune regioni del sud. Voglio Finestre aperte per fare entrare aria fresca e pulita; non voglio D'Alema che dai tempi della Bicamerale (infausta scelta da lui voluta invece di affossare per sempre il Silvio nazionale) di questi tempi torna ad essere l'interfaccia con cui si rapporta il cavaliere.

Vi invito con il cuore e con assoluta responsabilità politica a condividere con me questa scelta.

il 25 ottobre rechiamoci nel nostro seggio di Servigliano, ospitato nella nostra bella sede (lungo la Circonvallazione Clementina, di fronte al cinema) e votiamo Dario Franceschini.

E' un momento difficile per la democrazia, la politica e le istituzioni. un motivo in più per far vedere a questi pseudo-governanti che io ci tengo, mostratelo anche Voi!

IL SEGRETARIO CITTADINO
Stefano Pompozzi



Piero Fassino, ultimo Segretario dei Democratici di Sinistra sostiene Dario Franceschini.


Sostienilo anche tu, io ci credo.


PRIMARIE DEL 25 OTTOBRE - ELEZIONE DEL SEGRETARIO NAZIONALE


Il 25 ottobre si terranno le primarie del Partito Democratico per l'elezione del Segretario nazionale, dell'Assemblea nazionale e regionale.

si voterà dalle 7 alle 20. in ogni paese sarà attivo un seggio dove poter votare (a Servigliano il seggio sarà allestito presso la sede del Circolo, lungo la Circonvallazione Clementina).

E' importante recarsi alle urne, è il modo migliore per rispondere all'arroganza della destra sempre più pressante e forte.

per votare basta un documento di identità o la tessera elettorale; occorre avere almeno 16 anni ed essere cittadini italiani o stranieri ma nuniti di permesso di soggiorno.

Gli elettori riceveranno due schede: una di colore azzurro per l'elezione del segretario e dell'assemblea nazionale, un'altra rosa per l'elezione del segretario e dell'assemblea regionale.

si vota tracciando un unico segno su una delle liste di candidati ad esso collegati.

al momento del voto verrà richiesto un contributo minimo di un euro.

IL 25 OTTOBRE SCEGLI IL TUO SEGRETARIO, FAI VEDERE CHE CI TIENI !!

Per ogni ulteriore informazione basta scrivere alla mail pdservigliano@libero.it oppure telefonare al numero 848 88 88 00

Ti aspettiamo al seggio!!

venerdì, ottobre 09, 2009

Questione di spessore


Spesso sono i comportamenti di fronte alle difficoltà che evidenziano lo spessore delle persone. E quando si tratta di persone scelte democraticamente per governare, i loro atteggiamenti determinano anche la fiducia e il rispetto dei cittadini verso le istituzioni e lo Stato.

Per convincersene, basta confrontare quello che Berlusconi sta dicendo e facendo in Italia e il comportamento del primo ministro israeliano Ehud Olmert (accusato di corruzione) che si è dimesso dicendo: "Sono orgoglioso di aver guidato un Paese in cui anche un primo ministro può essere indagato come un semplice cittadino".

In Israele i guai giudiziari del premier hanno rafforzato la fiducia e l'orgoglio verso le istituzioni democratiche, l'Italia viene INCENDIATA pur di salvare il primo ministro. E per una volta non è questione di destra e sinistra, ma di spessore personale e politico.